Altre attività invernali

Sci alpino e snowboard

Sci alpino e snowboard in Valle d'Aosta

Sciare in Valle d'Aosta, per chi ama la discesa, significa esplorare 23 stazioni di sci, 800 chilometri di piste e 10 snowpark, ed esaltanti itinerari fuori pista raggiungibili con gli impianti di risalita o in elicottero dalle basi di eliski. E sulle piste ai piedi del Cervino si può anche sciare d'estate!

I grandi comprensori di sci della Valle d'Aosta sono quelli internazionali di Breuil-Cervinia (tra Italia e Svizzera) e di La Thuile (tra Italia e Francia), e le 3 valli tutte italiane del Monterosa Ski. A questi si aggiungono le stazioni di Courmayeur, ai piedi del Monte Bianco; Pila, collegata da una telecabina alla città di Aosta; Torgnon, Champorcher e Crévacol e altre località ideali per le famiglie ed alcune stazioni minori.

Sci alpinismo

Sci alpinismo in Valle d'Aosta

In Valle d'Aosta, meta privilegiata degli appassionati di sci alpinismo e teatro di grandi competizioni come il mitico Trofeo Mezzalama,lo sci alpinismo è praticato per ben sette mesi all'anno, da novembre a giugno.La grande varietà di itinerari consente a tutti di trovare gite adatte alla propria capacità sciistica e atletica: dalle salite di un paio d'ore su pendii aperti ai percorsi di più giorni sui ghiacciai. Le vette raggiungibili con gli sci sono molte, e tra queste c'è il Gran Paradiso, unico 4000 interamente in territorio italiano. L'accompagnamento da parte di una guida alpina professionista è sempre consigliato.

Racchette da neve

Racchette da neve in Valle d'Aosta

Alcuni studi narrano che le racchette da neve fossero già utilizzate, in forma primordiale, circa 6000 anni fa ! Pare che ad utilizzarle fosse un gruppo di cacciatori asiatici, per rendere più agevoli gli spostamenti in montagna.

A livello sportivo, le racchette da neve fanno invece il loro ingresso nel panorama delle attività invernali solo nel dopoguerra, salvo poi cadere di nuovo nell’oblio fino ai giorni nostri, sopraffatte dello sci alpino. Le racchette da neve o “ciaspole” sono attrezzi piuttosto semplici e di facile utilizzo. Per certi aspetti, costituiscono un’alternativa meno tecnica allo sci di fondo, permettendo a chiunque , di avvicinarsi alla montagna senza particolare impegno o difficoltà.

Punto forte di questa attività è senza dubbio l’agilità del movimento consentito in neve fresca,in luoghi incontaminati e selvaggi, per conoscere davvero la montagna . Se c’è la luna piena, poi, si può affrontare una ciaspolata di gruppo sotto le stelle, vivendo cosi una sensazioni speciali. Come per tutte le attività in montagna, occorre naturalmente prestare attenzione a non sopravvalutarsi, scegliendo un abbigliamento comodo, non avventurandosi in percorsi difficili e faticosi e consultando sempre le previsioni del tempo e della neve. Affidarsi a una guida è senz’altro il modo migliore per concentrarsi sul divertimento.

Slittino e bob

Slittino e bob in Valle d'Aosta

Il bob può essere “a due” o a “quattro”, per gli amatori il bob può essere anche a “numeri indefiniti”. E’ uno sport molto emozionante e un’attività che richiede una discreta dose di coraggio. Gli atleti professionisti di bob e slittino percorrono alcuni tratti delle discese a oltre 100 km orari ! Anche assistere o seguire in televisione una gara di bob può trasmettere forti emozioni.

La slitta nasce come mezzo di trasporto (le prime testimonianze della sua diffusione risalgono all'VIII - IX secolo d.C.); concepito nel nord Europa, l’attrezzo standardizzato si è diffuso all’insegna del divertimento. Per praticare, a livello amatoriale, queste discipline è sufficiente disporre di un lieve pendio. In genere, i terreni sono privati e si rischia di incorrere in spiacevoli diverbi, meglio recarsi negli snow-park, aree appositamente attrezzate, per scivolare sulla neve con i mezzi più disparati e divertirsi in maniera anche insolita. A Saint-Oyen, nella valle del Gran San Bernardo, si trova una pista di slittino omologata a livello nazionale.

Attività su ghiaccio

Ice climbing in Valle d'Aosta

Durante i mesi più freddi dell'anno, quando le cascate cambiano aspetto, trasformate dal gelo, si può praticare l'arrampicata su ghiaccio ; l'ice climbing si svolge in molte vallate valdostane, in particolare nella valle di Cogne, dove sono presenti più di 150 cascate. Alcune di queste attività, come il curling, sono discipline venute alla ribalta grazie ai giochi olimpici invernali.

Il pattinaggio, nelle diverse discipline (velocità, a vela, di figura, short track ) è invece un'attività che, da sempre, riscuote un elevato interesse. A Cervinia, come a Gressoney e in altre località, ci sono addirittura piste di pattinaggio su ghiaccio naturale, affascinanti alternative ai tanti centri sportivi realizzati nelle località turistiche (in particolare: Courmayeur e Aosta).

Associazione Valdostana Enti Gestori Piste Sci di Fondo
Avenue Conseil des Commis, 23 - 11100 Aosta - Italy
Tel +39 0165 33327 - Fax +39 0165 32556
C.F. 01113000077 | Privacy